lunedì 26 settembre 2011

Il piccolo sogno

Il piccolo sogno
pastelli ad olio su carta cm 24x33

A volte preferisco disegnare in un modo un po' più libero. Questo lavoro, in particolare, è stato ispirato da una fotografia che ho scattato l'anno scorso, visibile QUI.

43 commenti:

Barbara Pagliarani ha detto...

Giada è davvero un sogno:i colori sono onirici ed evanescenti, la luce in fondo e la prospettiva sembrano quelle prese da un vero sogno, di quelli che si fanno di notte e lasciano una sensazione di magia al risveglio...anche a me piace fare cose più interiori e spontanee a volte...un abbraccio,Barbara

Rosa ha detto...

ciao Giada, il dipinto e' molto piu' allegro della foto che avevi scattato, spiccano sempre i colori bellissimi nelle tue opere, complimenti, molto piacevole, buon inizio settimana a presto rosa.)

MariCrea ha detto...

Anche se hai cambiato stagione rispetto alla foto...mi piace molto il lavoro...davvero sognante
Bacio
Mari

Luigi ha detto...

è un incanto; come sempre!!!

Costantino ha detto...

Giada,è molto bello!

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

Giada dove stai andando...laggiù in fondo al sentiero c'è la luce che ti aspetta?

Marianna ha detto...

E' davvero un sogno!!!quella luce mette serenità e sicurezza di un qualcosa di meraviglioso!!complimenti, ah, anche la foto è bellissima, brrr!!!

Sandra M. ha detto...

Ho visto la foto, non son riuscita a commentarla...magnifico scatto e capisco la tua ispirazione.
Hai reso il sogno vaporoso e delicato come l'albero"nuvola rosa"

Tito ha detto...

Direi che il titolo è azzeccatissimo.....sembra veramente un paesaggio onirico! Sempre bravissima! Ciao Giada.

Gabe ha detto...

bellissimi colori ,brava come sempre,a presto

Cindry ha detto...

Incredibile... ho cliccato sulla fotografia ed era tutto spoglio... come hai fatto ad immaginarti una scena da sogno così colorata! Molto bello.

♥♥♥ Maddy ♥♥♥ ha detto...

Anch'io sono x la libertà d'espressione, decisamente...
...e tu TI ESPRIMI DECISAMENTE BENE !!!!
E' bellissimo...

(Sai che ho avuto la fortuna di vincere una creazione di Gabe, raffigurante un cane?
Il tuo micio lo sta aspettando a braccia aperte!)

Tanti baci*

Maddy

Alessandra ha detto...

Che bella ispirazione che ti ha dato quella foto!Hai creato dei bellissimi colori e la presenza di due personaggi dolcissimi!!!

erborista1 ha detto...

Ciao Giada,è bellissimo,complimenti!!!

Ninfa ha detto...

Che bel passaggio dalla foto al disegno...Lo scatto era certo suggestivo, ma malinconico, mentre il disegno è gioioso, acceso, con dei colori meravigliosi. Aggiungendo poi anche le due figure che si incamminano, dà veramente l'idea di un paesaggio da sogno. Ciao, Giada!

Valeria ha detto...

il paesaggio che hai fotografato ha preso vita sulla tua tela,con i tuoi colori e con la tua mamma con la bimba...

Dony ha detto...

Ciao Giada!
Pensa che prima di vedere la foto immaginavo che lo scatto riguardasse le due figure, e non il paesaggio...invece il paesaggio c'è, e le due figure le hai aggiunte tu, non il contrario...che mente contorta che ho!
Mi piace come lavori con la fantasia, rendi piu' " viva" la scena!
Un abbraccio dal Brasile!
Dony

Ambra ha detto...

Un dipinto che evoca davvero un sogno.

ladynight ha detto...

è come entrare in una poesia
come una madre che scrive al bimbo

o un bimbo un pò cresciuto che ricorda...

il percorso fatto insieme...l'erba alta calpestata da chi ti protegge
e ti porta per mano verso la vita, non per viverla al posto tuo, ma per farti vedere e spiegare e rispondere a quell'incessante, naturale, dolce continuo "perchè mamma!?..."

quella mano che non strozza il polso ma senza parole musica un "sono quì amore mio..."
"se cadi, se barcolli, va tutto bene...io sono quì"

bello Giada...un'emozione

Adriano Maini ha detto...

Sinceramente mi piace. Ispira tenerezza.

Franz ha detto...

Bellissimo,hai reso vivo e allegro uno scatto melanconico!!Brava!!

lui ha detto...

ciao... un dipinto molto bello e personalizzato... la foto era bella ma il tuo dipinto è ancora più bello... ciao..luigina

chaillrun ha detto...

Sai che sto prendendo "familiarità" col tuo tratto? (si chiama così ??)
Bella la trasformazione stagionale che hai fatto della foto :)

felice giornata, ciao :)

Giada ha detto...

Grazie a tutti...
e scusate se sono un po' "latitante".
Questo è un lavoro con colori molto accesi e volutamente irreali, e forse sì, anche allegri...
il significato di questo soggetto, invece, è un po' complicato e malinconico... ma preferisco tenerlo per me, per lasciarvi la libertà di vederci quello che la vostra sensibilità vi suggerisce.

Un abbraccio

Francesca ha detto...

Il titolo e' azzeccato...l'ambiente e' magico e mi rivedo con mia figlia che passeggio in un mondo allegro come quello che hai rappresentato.
Bacioni

Ernestina ha detto...

hai reso molto bene l'incanto del paesaggio, bello!

cristina ha detto...

Ciao Giada, trovo che questo disegno abbia una particolare luce magica e ispirata! Complimenti...è molto bello!

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

Allora Giada ho azzeccato l'intento?
Un bacio.

CeccoDotti ha detto...

Piacevolissimo connubio di colori e sensazioni magiche, anche se quella luce bianca sullo sfondo mi mette un po' d'inquietudine.
Cosa ci sarà dopo?...
Comunque, brava come sempre!
Ciao, Francesco

Giada ha detto...

Grazie ancora...
P.S. lascio la suspance! Sono dispettosa così :))
a presto!

Titty ha detto...

Meraviglioso!! Sembra di psseggiare in un sogno, per i colori e per l'atmosfera che hai saputo creare!!!
é rilassante e a me mette una sorta di gioia e di piacere nell'ammirarlo, quasi possa essere io una delle due figure che serene camminano in questo paesaggio!!^^

Rita Baccaro ha detto...

un cammino nel paese delle meraviglie!
comoplimenti, sempre con uno stile riconoscibile ed originale

Giada ha detto...

Ciao carissime Titty e Rita, un abbraccio e grazie!

cooksappe ha detto...

un sogno! :D

Zio Scriba ha detto...

Di nuovo vangoggheggiante, se così si può dire... :D
Un grande abbraccio!

Willy. ha detto...

Beautiful soft, powerful art!
Cngrts,Willy

Giada ha detto...

Grazie Cooksappe, Nicola, thanks Willy!

Voglio anche ringraziare Ernesto del sito "Idee per computer ed Internet" che mi ha permesso, dopo un "tribulerio" durato anni, di centrare l'immagine d'intestazione del blog! L'articolo, a chi servisse, è questo

http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/04/come-centrare-l-dell-o-header-in.html

grazie!

Liza ha detto...

Bellissimo Giada ... l'arte deve essere libertà di espressione ..dove si realizza anche l'improbabile e l'impossibile ..libertà,libertà..che bello essere e sentirsi liberi ! Bacione,Liza.

Erika ha detto...

Che colori fantastici! Mi piace molto questo tuo lavoro. Bravissima!
Serena domenica-

Rita B. ha detto...

Ciao Giada! I tuoi colori sono inconfondibili! Il piccolo sogno è molto tenero ed affettuoso!E' vero che a volte l'immagine di un posto ci evoca ricordi di momenti vissuti o momenti che avremmo voluto vivere! Un bacione teletrasportato!

Giada ha detto...

Grazie carissime!
Liza condivido in pieno quello che hai detto! Ciao Erika, buona domenica anche a te!
Ciaooo Mar, che bello che sei tornata! Mi piace l'interpretazione che hai dato, bacione anche a te! ♥

Marina Salomone ha detto...

Che meraviglia! Quest'opera l'ho scaricata per esporla anche sul mio blog
sei GENIALE!!!

✿ Elena ✿ ha detto...

Posto magnifico e ne hai tratto un ottima ispirazione! hai saputo trasformare il paesaggio innevato con colori molto belli!
Baci baci
PS: Grazie 1000 per gli auguri!
non ti preoccupare: gli auguri fanno sempre piacere! :D

Google+ Followers

Lettori fissi

© COPYRIGHT - Le leggi italiane ed internazionali sul Copyright proteggono le immagini fotografiche e il testo ivi contenuti. È proibita la riproduzione totale o parziale, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza esplicito consenso dell'autore. • All art work and texts are protected by copyright. You may not use photos, downloaded copies of the paintings or written texts, without written permission. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

Visite