giovedì 8 aprile 2010

Adamo ed Eva, copia a matita da Tamara de Lempicka


Copia da T. De Lempicka, matita su carta 50x70

Questo quadro a matita è una copia da T. de Lempicka, e risale addirittura ai tempi del liceo artistico... Mi ricordo che è stato esposto un paio d'anni in una gelateria di Romagnano dove fanno tuttora il gelato più buono del mondo.
Il soggetto mi ha molto affascinato è ritornato anche in altre mie opere, per esempio in questo quadro, ed ancora prima in questo piccolo bozzetto.
Ho visto alcune opere di Tamara de Lempicka, a Milano, ma non il suo Adamo ed Eva. Bellissimo il modo in cui il braccio di Adamo raccoglie la figura di Eva, mentre il braccio di Eva replica e completa il movimento di Adamo, quasi fosse un  motivo ornamentale. Di fatto secondo me quello è il fulcro dell'opera. Il volto di Adamo rimane in ombra, ad esaltare il viso di Eva che rifulge come una gemma.
Mi è sempre piaciuto anche come De Lempicka dipingeva i capelli, si vede anche qui: sono degli incredibili, bellissimi riccioli metallici.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Il ritratto di Adamo e Eva è semplicemente stupendo , meraviglioso .Sei bravissima , ti riesce bene qualsiasi soggetto..Ogni volta che visito il tuo blog riesci sempre a stupirmi!Complimenti!Ciao.Sissy.

Giada ha detto...

Con tutti questi complimenti poi mi monto la testa!!!! Cmq grazie... baci :))

Rita B. ha detto...

Vado a riscoprire post vecchi,io non c'ero ancora sui blog,sei stata grandiosa con questo disegno!Baci arretrati!

Giada ha detto...

Pensa Mar che ho riempito quasi tutta la superficie del foglio (50x70) con matita HB!!! Che pazza che ero :))
grazieee bacioni!

Google+ Followers

Lettori fissi

© COPYRIGHT - Le leggi italiane ed internazionali sul Copyright proteggono le immagini fotografiche e il testo ivi contenuti. È proibita la riproduzione totale o parziale, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza esplicito consenso dell'autore. • All art work and texts are protected by copyright. You may not use photos, downloaded copies of the paintings or written texts, without written permission. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

Visite